Destinazioni

I laghi ad Hanoi

I laghi sono le caratteristiche speciali di Hanoi, migliorano l'ambiente per la popolazione locale, offrendole un “polmone verde” e un’aria più pulita da respirare.

Non solo famoso per la sua ricca storica e cultura, Hanoi è anche conosciuto come una “città verde” con tanti alberi e specialmente i suoi laghi naturali. I laghi sono le caratteristiche speciali di Hanoi, migliorano l’ambiente per la popolazione locale, offrendole un “polmone verde” e un’aria più pulita da respirare.

Ti presenteremo i cinque laghi più famosi ad Hanoi.

1. Il lago Hoan Kiem:

Essendo considerato come il cuore di Hanoi, il lago Hoan Kiem è uno dei principali punti panoramici della città e funge da punto focale per la vita pubblica. Questo lago ha il suo nome “Hoan Kiem” (significato: il lago della Spada Restituita) dalla leggenda di un re vietnamita che restituita la spada magica al dio di tartaruga.

I laghi ad Hanoi 1
Il lago della Spada Restituita

Oltre alla famosa storia, la bellezza e le attività intorno al lago sono le caratteristiche uniche che si può vedere solo qui.

Alla mattina, si può facilmente vedere tanti gruppi di persone che si esercitano, corrono, accolgono la loro giornata in un modo energico. Si trova al centro della città, vicino al “old quarter” quindi l’atmosfera qui è sempre vivace, ma comunque molto tranquilla, calma. Si può fare un giro turistico intorno al lago e poi entrare il “old quarter” per scoprire la cultura e la vera vita della gente di Hanoi. Alla sera, il lago diventa più vivace che mai, soprattutto nel fine settimana. Ci sono tanti band dal vivo con gli stili diversi, tanti giochi popoli, i cibi di strada deliziosi…

I laghi ad Hanoi 2
Il lago è molto tranquilla, calma

Per tutte queste regioni, il lago Hoan Kiem diventa un posto da non perdere quando si arriva ad Hanoi.

2. Il lago Ovest:

Il lago Ovest è formato da un braccio morto del fiume Rosso, con suoi 17 km di perimetro è il più grande lago nel nord – ovest di Hanoi.

I laghi ad Hanoi 3
La Pagoda della Difesa

Intorno al lago, si può vedere molte pagode con l’architettura bella e antica, ma la più famosa, antica è la Pagoda Tran Quoc (significato: la Pagoda della Difesa). Questa antica pagoda ha una linea storica di oltre 1.500 anni, grazie ai valori storici e architettonici, la Pagoda Tran Quoc attira molti turisti a fare visita.

I laghi ad Hanoi 4
Tramonto nel West Lake

Specialmente, a causa della sua dimensione, il lago Ovest è un luogo ideale per vedere l’alba e il tramonto. C’è nulla di meglio di camminare al tramonto e osservare la gente che pesca o gioca a scacchi vicino al lago.

3. Il lago Truc Bach:

Il lago Truc Bach si trova immediatamente adiacente al lago più grande della città, il lago Ovest. Questo lago è stato separato dal lago Ovest dalla costruzione di una stretta diga che ora diventa una strada chiamata Thanh Nien.

I laghi ad Hanoi 5
Il lago Truc Bach dall’alto

È noto al di fuori del Vietnam come il luogo in cui il politico degli Stati Uniti John McCain è sbarcato durante la guerra del Vietnam dopo essere stato abbattuto.

Inoltre, quando visitare il lago Truc Bach, non si può perdere un piatto caratteristico, chiamato il Pho cuon. Esso è composto da fogli di Pho fresca tagliata, avvolgimento intorno manzo saltati in padella, verdura, erbe e lattuga. Questo piatto ha un sapore migliore con una salsa di immersione con papaya verde affettato.

 

Autore: Sonohinbeos

 

Tags
Show More

ThanhHien

Ciao ciaooo ^^ Sono Hien - Una "vagabonda". Per me, viaggiare non è solo andare in un posto nuovo per vedere le cose e scattare qualche foto. Viaggiare è conoscere le persone lì, la loro vita, la loro cucina e provare di vivere come loro in breve tempo. Piacere di conoscerti ^3^

Related Articles

1 thought on “I laghi ad Hanoi”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close